Qual è il fabbisogno giornaliero di ferro?

Secondo la Società Svizzera di Nutrizione, per gli adulti è consigliato un apporto giornaliero di 10 - 15 mg di ferro. La seguente tabella mostra l'apporto medio raccomandato in base all’età e al sesso.

Età Fabbisogno giornaliero di ferro in mg
Lattanti b Uomini Donne a
da 0 fino al di sotto dei 4 mesi c,d 0.5 0.5
da 4 fino al di sotto dei 12 mesi 8 8
 
Bambini
da 1 fino al di sotto dei 4 anni 8 8
da 4 fino al di sotto dei 7 anni 8 8
da 7 fino al di sotto dei 10 anni 10 10
da 10 fino al di sotto dei 13 anni 12 15
da 13 a 15 anni 12 15
 
Adolescenti e adulti
da 15 fino al di sotto dei 19 anni 12 15
da 19 fino al di sotto dei 25 anni 10 15
da 25 fino al di sotto dei 51 anni 10 15
da 51 fino al di sotto dei 65 anni 10 10
da 65 anni 10 10
 
Donne in gravidanza b 30
Donne durante l’allattamento e 20

a donne senza mestruazioni, che non sono in gravidanza e non allattano: 10 mg/giorno
b eccetto i nati prematuri
c si tratta di un valore di stima
d grazie alla quantità di ferro contenuto nell’emoglobina della placenta, un fabbisogno di ferro insorge solo dopo il 4° mese
e questo dato vale sia per le donne che allattano sia per quelle che non allattano dopo il parto per compensare la perdita durante la gravidanza


www.sge-ssn.ch, consultato il 12.04.2022

Valori di riferimento DACH: pubblicati dalle società di nutrizione tedesca, austriaca e svizzera.